martedì 22 ottobre 2019

Idrogeno Metallico


Sinceramente non saprei definirlo questo libretto. È un qualcosa a metà strada tra la fotografia e la poesia. Ha 13 paginette, soprattutto di foto. E contiene 5 brevi poesie che raccontano un sogno ambientato nello spazio profondo.
Non so bene perché l'ho scritto. È una di quelle cose di dubbia utilità che mi piacciono tanto.
Comunque, se vi va, lo potete sfogliare qui: https://drive.google.com/open?id=18l1WiZGn8vwt4G8aA6i64U4HYd3yVLZr